The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Agnelli si dimette da UEFA e ECA

Le parole del presidente della Juventus.

Andrea Agnelli, attuale presidente della Juventus, dopo quanto sta succedendo in queste ora in merito alla creazione della Super League, si sarebbe ufficialmente dimesso dal ruolo di presidente dell’ECA e dall’esecutivo UEFA.

Agnelli ha poi elogiato questa nuova competizione della quale sarà tra i vice-presidenti.

Clicca qui per trovare le dichiarazioni di un furioso Gary Neville!

Le parole di Andrea Agnelli dopo le dimissioni da ECA e UEFA

Ecco le parole del presidente della Juventus sulla nuova “Superlega”.

“Stiamo garantendo a tifosi e appassionati un programma di partite che sappia alimentare il loro desiderio di calcio e, al contempo, fornisca un esempio positivo e coinvolgente. I 12 club fondatori hanno una fan base che supera il miliardo di persone in tutto il mondo e un palmares di 99 trofei a livello continentale. In questo momento critico ci siamo riuniti per consentire la trasformazione della competizione europea, mettendo il gioco che amiamo su un percorso di sviluppo sostenibile a lungo termine, con un meccanismo di solidarietà fortemente aumentato.“

Dopo Agnelli parla anche Florentino Perez

A parlare è stato anche Florentino Perez, a capo del progetto Super League.

“Aiuteremo il calcio ad ogni livello e lo porteremo ad occupare il posto che a ragione gli spetta nel mondo. Il calcio è l’unico sport davvero globale con più di quattro miliardi di appassionati e la responsabilità di noi grandi club è di rispondere ai loro desideri“

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Agnelli si dimette da UEFA e ECASeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta