NFL 2021: Antonio Brown rilasciato dai Tampa Bay Buccaneers

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
NFL 2021: Antonio Brown rilasciato dai Tampa Bay Buccaneers
NFL 2021: Antonio Brown rilasciato dai Tampa Bay Buccaneers

Nonostante la vittoria conseguita contro i New York Jets, i Buccaneers hanno avuto il dente avvelenato per Antonio Brown, che è stato prontamente rilasciato dopo i fatti avvenuti al Metlife Stadium.

Antonio Brown non è più un giocatore dei Buccaneers

Come anticipato da coach Bruce Arians nella conferenza stampa post-gara della vittoria in rimonta dei Tampa Bay Buccaneers sul campo dei New York Jets, Antonio Brown è stato rilasciato dalla franchigia e non vestirà l’uniforme della squadra floridiana con effetto immediato.

Quando i Bucs erano sotto di due possessi, l’ex Steelers si era lasciato andare ad un atteggiamento bambinesco, dove aveva lanciato sugli spalti la sua indumentaria e aveva abbandonato il terreno di gioco dando di matto.

Che la sua carriera in NFL sia finita dopo questo episodio? non lo sappiamo, ma siamo certi che con quest’ultima bravata, Antonio Brown ha perso quel poco di credibilità che gli restava nell’ambiente.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Avatar di Pasquale Basile
Inserito da Pasquale Basile
21 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento