Ad imageAd image

Everton FC: Stripchat offre 200 milioni per nuovo stadio

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Everton FC: Stripchat offre 200 milioni per nuovo stadio

L’Everton FC, la secondo squadra di calcio di Liverpool, ha intrapreso un ambizioso progetto di costruzione di un nuovo stadio.

La nuova struttura sorgerà presso il Bramley-Moore Dock della città portuale inglese e potrà ospitare 52888 spettatori.

- PUBBLICITA-

La nuova casa dell’Everton costerà ben 500 milioni di sterline e si prevede sarà ultimata per la stagione 2024-2025.

Goodison Park, l’attuale storico impianto dei Toffees dal 1892 verrà demolito per lasciar spazio al nuovo impianto.

Nei giorni scorsi l’Everton FC ha ricevuto una singolare offerta proprio inerente lo stadio

Lo stadio dell’Everton FC sponsorizzato da una chat erotica?

Stripchat, società statunitense leader nel settore delle video-chat erotiche, ha reso noto il proprio interesse per acquisire i diritti sul nome del nuovo stadio dell’Everton, che la società intende mettere all’asta.

La scoietà ha stipulato un’offerta di 200 milioni di sterline al fine di poter chiamare la struttura Stripchat Sustainability Stadium.

Max Bennett, Vice Prsidente di  Stripchat, ha rilasciato una dichiarazione a riguardo:

“Stripchat ha ufficialmente stipulati un’offerta all’Everton per essere partner ufficiale  per la denominazione del nuovo stadio del club”

“Se la nostra offerta venisse accettata, faremmo uno sforzo concertato per rendere lo “Stripchat Sustainability Stadium” lo stadio più progressista, responsabile e sostenibile del mondo”.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento