Ad imageAd image

Jon Jones ritorna: la reazione di Curtis Blaydes

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Jon Jones ritorna: la reazione di Curtis Blaydes

Jon Jones ed il suo atteso ritorno nell’ottagono tengono ormai banco da anni ma, ora, sempra che le indiscrezioni a riguardo abbiano basi più solide.

Per vari mesi si era speculato sulla possibilità che l’ex campione dei pesi massimi leggeri rientrasse a UFC 282, ultima card numerata dell’anno, ma tale scenario è stato definitivamente accantonato ed il main event del 10 Dicembre vedrà Prochazka e Teixeira contendersi proprio il titolo che fu di Bones.

- PUBBLICITA-

Tuttavia ieri è trapelata la notizia che la UFC sta programmando un match per Jon Jones in occasione di UFC 285, prevista per il 4 Marzo a Las Vegas, e i possibili avversari sarebbero Francis Ngannou o Curtis Blaydes.

Curtis Blaydes pronto ad una guerra con Jon Jones

Ovviamente l’opzione più affascinante sarebbe quella di poter vedere Jon Jones subito impegnato per il titolo dei pesi massimi contro l’attuale detentore della cintura, Ngannou.

Sfortunatamente, però, tale opzione, a oggi, è la più problematica in quanto The Predator sta ancora recuperando dall’operazione al ginocchio di Marzo e, inoltre, non ha trovato un accordo con la UFC per il rinnovo contrattuale.

L’ipotesi di riserva sulla quale la promotion sta, quindi, lavorando, è Curtis Blaydes, nunero 3 del ranking e forte di una striscia vicente di 3 incontri.

Ovviamente Blaydes ha immediatamente commentato dichiarando:

“Non so quanto di vero ci sia in questa indiscrezione ma, in caso, sarò pronto ad una guerra di 5 round”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Curtis Blaydes (@razorblaydes265)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento