Masvidal vs Covington: testimone oculare racconta la rissa

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Masvidal vs Covington: testimone oculare racconta la rissa
Masvidal vs Covington: testimone oculare racconta la rissa

Masvidal e Covington sono stati coinvolti in un alterco nei pressi di un famoso ristorante di Miami.

Dalle prime ricostruzioni fatte dalla polizia, intervenuta a seguito di una chiamata arrivata dalla scena della rissa, “Gamebread” avrebbe atteso Covington fuori dal locale e lo avrebbe assalito per vendicarsi delle offese ricevute da quest’ultimo.

- PUBBLICITA-

Se questa ricostruzione venisse confermata e Covington decidesse di adire le vie legali, Jorge Masvidal potrebbe venire arrestato per aggressione aggravata.

Masvidal vs Covington: il racconto del testimone

Ieri Adam Weiss, un residente della zona, presente sul luogo al momento della rissa, ha rilasciato una breve testimonianza durante un’intervista con l’emittente locale WPLG Local 10:

Un uomo ha colpito Colby 3 o 4 volte in faccia. La cosa più sorprendente è come lui non sia andato a terra per i colpi ricevuti!

La poilizia sta ancora indagando e non è chiaro, al momento, se Covington intenda sporgere denuncia o meno.

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Avatar di Fabrizio Giovagnoli
Inserito da Fabrizio Giovagnoli
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento