Ad imageAd image

Team WRT vince la 24 Ore di Dubai su BMW

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Team WRT vince la 24 Ore di Dubai su BMW

Il Team WRT ha vinto la 24 Ore di Dubai con Dries Vanthoor, Mohammed Al Saud, Jens Klingsmann, Diego Menchaca e Jean-Baptiste Simmenauer.

Il Team belga ha preso la leadership della gara quando mancavano 20 minuti al termine della gara dato il fatto che Porsche si era dovuta fermare per un pit-stop. A tagliare il traguardo è stato Vanthoor stesso che, nell’ultimo giro, ha rallentato cercando di fare un altro giro.

- PUBBLICITA-

Al secondo posto la Porsche del Team Herbert Racing guidata dai fratelli Robert e Alfred Renauer, Ralf Bohn e Daniel Alleman mentre al 3° posto l’altra BMW del Team WRT guidata da Valentino Rossi, Maxime Martin, Max Hesse, Sean Galael e Tim Whale.

Le dichiarazioni del Team WRT sulla vittoria della 24 Ore di Dubai

Vincent Vosse, proprietario del Team WRT che correrà anche nel WEC nel 2024 con una LMDh sempre di BMW, ha dichiarato: “Sappiamo che la gara è stata per noi molto dura, alla fine per vincere serve un po’ di fortuna, una grande strategia ed una gara senza errori. Anche per noi si è trattato di imparare, in questa categoria non si finisce mai d’imparare e adesso continueremo a prepararci in vista della prossima gara.”

La vittoria del Team WRT nella 24 Ore di Dubai è la prima del team belga da quando ha cambiato marca passando da Audi a BMW dopo 13 stagioni, nelle quali ha vinto la 24 Ore di Spa-Franchorchamps e la 24 Ore del Nurburgring, oltre alla 12 Ore di Bathurts e numerose altre gare nella GT World Challenge Europe nel corso di questi anni; ma la vittoria della gara nel sud-est asiatico non era così scontata.

Difatti, dopo la prima fila delle due Mercedes del Team HRT, entrambe si sono ritirate durante la notte con Sebastian Baud vittima di un pauroso incidente (con la macchina che era andata addirittura a fuoco) e con Luca Stolz costretto al ritiro per un guasto meccanico. Alle spalle della BMW M4 GT3 del Team WRT dell’equipaggio con Valentino Rossi si è piazzata la Porsche del Team Grove Racing guidata da Earl Bamber, Anton de Pasquale e da Stephen e Brenton Grove.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento