Ad imageAd image

Worlds 2022: ecco le squadre partecipanti

Giacomo Della Vecchia
6 minuti di lettura
Worlds 2022: Star Walkin' è la Theme Song ufficiale

Worlds 2022: ecco le squadre che parteciperanno al Campionato Mondiale di League Of Legends in programma dal 29 Settembre 2022 al 5 Novembre 2022. Non mancano le conferme ne le sorprese anche se questa edizione sarà caratterizzata dall’esclusione del Campionato LCL (Russia) per i noti fatti riguardanti la situazione geopolitica Russia-Ucraina che ha portato alla cancellazione del Campionato stesso; a causa di questa mancanza, il Campionato LEC (Europa) ha ricevuto uno slot in più portando quindi il totale delle squadre qualificate a 4, così come quelle del Campionato LPL (Cina) e di quello LCK (Corea del Sud).

Ecco quindi le squadre che concorreranno alla conquista dei Worlds 2022, con la prima fase che si terrà a Città del Messico mentre la fase a gironi e quella ad eliminazione diretta si terrà invece all’Hulu Theatre di New York, struttura adiacente al famosissimo Madison Square Garden.

- PUBBLICITA-

Worlds 2022: quali sono le squadre partecipanti

A contendersi la vittoria dei Worlds 2022 di League Of Legends saranno 24 squadre in tutto in rappresentanza 11 macro-regioni, ognuna associata ad un server dei creatori del popolare MOBA (Multiplayer Online Battlefield Arena), Riot Games.

Per il Campionato LPL (Cina) ci saranno i Campioni del Mondo 2021 EDward Gaming insieme ai Top Esports ed i JD Gaming. Oltre a queste 3 squadre, già sicure di accedere alla fase a gironi, ci saranno anche i Royal Never Give Up che dovranno passare dai preliminari, chiamati Play-In. Quest’ultima squadra ha però vinto le ultime due edizioni del Mid Season Invitational, torneo che si svolge a Maggio dove vengono invitati i Campioni delle varie regioni dello Spring Split (Campionato di Primavera).

Altra regione favorita  alla conquista dei Worlds 2022 è la Corea del Sud. Le squadre qualificate attraverso il Campionato LCK sono i Gen.G, i T1 (squadra che ha vinto ben 4 edizioni dei Worlds e che hanno consacrato un giocatore come Lee “Faker” Sang-hyeong) ed i Campioni del Mondo 2020 DamWon Gaming KIA. Anche LCK avrà una squadra ai preliminari, i DragonX, semifinalisti nell’edizione 2020 dei Mondiali.

L’Europa, attraverso il Campionato LEC, schiererà in questa edizione 4 squadre. Già sicura di partecipare alla fase a gironi dei Worlds 2022 è la squadra dei G2 ESports, finalista ai Campionati del Mondo 2019 svolti in Europa e vincitori, in quella stagione, anche del Mid Season Invitational avendo battuto in finale i Team Liquid (squadra americana); l’altra squadra sicura di partecipare anche se dovrà partire dai Play-In sono i MAD Lions, squadra che ha dominato la stagione 2021 vincendo entrambi gli Split. Solo Sabato 10 Settembre si saprà la seconda squadra che parteciperà alla fase a gironi, con la vincente tra Fnatic e Rogue Esports che non passerà dai preliminari.

Il Nord America, nazione organizzatrice e quindi sotto l’occhio di tifosi e critica, porterà invece 3 squadre ai Worlds 2022. I Cloud9, storica franchigia del Campionato LCS, sono già certi della partecipazione alla fase a gironi mentre Sabato 10 Settembre, al pari di LEC, si saprà chi tra Evil Geniuses e 100 Thieves si qualificherà alla fase a gironi.

Altra regione partecipante ai Worlds 2022 sarà quella rappresentata dal Campionato PCS riguardante la cosiddetta “zona Pacifica” e comprendente Taiwan, Hong-Kong, Macao ed il Sud-Est Asiatico; già sicura di partecipare alla fase a giro i CTBC Flying Oyster (Hong-Kong) mentre i connazionali dei Beyond Gaming dovranno passare dalla fase preliminare. Grandi assenti i PSG Talon, squadra di Hong-Kong, sponsorizzata dalla squadra del Paris Saint Germain militante nella Ligue 1 francese.

Dopo due anni di assenza, torna a competere per i Worlds 2022 anche il Vietnam (il governo vietnamita aveva bloccato i trasferimenti all’estero a causa della pandemia da COVID-19). Ai GAM Esports già sicuri della fase a gironi si sono aggiunti anche i Saigon Buffalo, squadra della capitale nonchè una delle più vincenti squadre vietnamite che però dovrà passare dai Play-In.

Altra nazione che parteciperà ai Worlds 2022 è il Giappone con i Campioni della LJL DetonatioN FocusMe anche se dovrà qualificarsi alla fase a gironi passando dai Play-In, così come gli Chiefs Esports Club rappresentanti dell’Oceania ed i messicani dell’Isurus, questi ultimi vincitori della LLA (Campionato Latino-Americano). I Campioni della CBLOL (Campionato Brasiliano di League Of Legends), i LOUD, rappresenteranno la loro regione mentre il Campionato TCL della Turchia deciderà l’ultima qualificata tra gli Istambul Wildcats ed i Fenerbahce ESports nella giornata di Sabato 10 Settembre.

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
2 Commenti