The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Alex Marquez preoccupato dalle Qualifiche

Il pilota Honda è preoccupato dalle sue prestazioni in Qualifica

Alex Marquez si è detto preoccupato riguardo alle prestazioni della sua Honda alla vigilia delle Qualifiche del GP di Doha.

Le dichiarazioni di Alex Marquez

Il pilota del Team LCR deve scrollarsi di dosso la stagione 2020 dove è riuscito a chiudere la Top 12 in sole 2 occasioni; il fratello minore di Marc Marquez, però, ha ammesso che durante l’inverno ha lavorato molto per migliorare le sue Qualifiche, nonostante nel GP del Qatar si sia classificato 16° e poi ritirato in pista dopo un incidente.

Il pilota ha dichiarato:L’anno scorso è stata una stagione difficile, quest’anno grazie all’elettronica va meglio in qualifica. Non dico che la moto sia più facile, ma paghiamo meno gap rispetto ai diretti rivali e non 1 secondo come l’anno scorso. La Honda non è la moto più facile in Qualifica ma anche io devo fare un ulteriore passo in avanti per capire meglio le nuove gomme. In passato, soprattutto in Moto 2, andavo molto forte nel giro secco e devo ammettere che sono un po’ preoccupato per le mie prestazioni. E’ importante qualificarsi bene e so che mi ci vorrà del tempo per capirlo, solo spero ce ne voglia poco.”

Chi in Qualifica ha avuto dei problemi è il sostituto di Marquez nel Team ufficiale, Pol Espargaro, che ha poi concluso al 12° posto il GP del Qatar. Il pilota ha dichiarato:Sono i punti nel Campionato che mi preoccupano di più; se andiamo a guidare i tempi sul giro ero molto vicino a quelli di Maverick Vinales, più di quanto mi aspettassi. Ma se andiamo a vedere i tempi delle Qualifiche ero molto lontano, un po’ come Jack Miller o Valentino Rossi; la mia priorità al momento è qualificarmi bene in griglia e credo di avere anche la spiegazione del perché non sia riuscito a fare bene al Sabato. Ho fatto 7 giorni di test ma mai solo 12 volte simulazione di Qualifica, pochissimo tempo in paragone agli altri. Non ho potuto saggiare i limiti della moto approfonditamente e quindi mi devo concentrare sulle qualifiche.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Alex Marquez preoccupato dalle QualificheSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento