NotizieMotori

Aric Almirola correrà in Xfinity Series nel 2024?

Aric Almirola correrà in Xfinity Series nel 2024?

Aric Almirola non ha ancora dato indicazioni sul suo futuro nella NASCAR il prossimo anno, in quanto sarebbe vicino al ritiro.

Secondo alcune fonti il prossimo anno continuerà a correre nelle serie minori, nello specifico nella Xfinity Series, con un calendario che va dalle cinque alle diciotto gare, quindi un impegno part time nel campionato cadetto.

Nel frattempo, in ottica futura, ci sarebbero due piloti pronti a sostituirlo alla guida della vettura numero 10 di Stewart-Haas Racing, e in questo caso si parlerebbe di un ritorno nella Cup Series.

 

Aric Almirola continuerà in NASCAR il prossimo anno? Si parla di un calendario part time in Xfinity Series

Il futuro di Aric Almirola nella NASCAR Cup Series è ancora un qualcosa di incerto. Dopo aver annunciato lo scorso anno di voler continuare per almeno un’altra stagione, sono ancora poco chiari i suoi piani per il prossimo anno.

Secondo quanto riportato nel corso di un podcast chiamato “Door Bumper Clear” e che vede come conduttori alcuni veterani del mondo NASCAR, il floridiano potrebbe continuare a correre nella serie cadetta, la Xfinity Series, con un calendario part time, formato da un minimo di cinque a un massimo di diciotto gare nel 2024.

Già nel corso della stagione 2022 Aric Almirola aveva dichiarato che aveva messo da parte momentaneamente i piani per un eventuale ritiro, ripensandoci e continuando a correre, ma ancora oggi il suo futuro pare essere misterioso.

Sarebbero due i piloti che potrebbero sostituire il trentanovenne il prossimo anno, e in entrambi i casi si tratterebbe di un ritorno nella massima serie. Il primo nome è quello di Cole Custer, che è stato retrocesso in Xfinity Series per lasciare spazio a Ryan Preece sulla vettura numero 41, mentre il secondo sarebbe Noah Gragson, che dopo aver tagliato i rapporti con Legacy Motor Club a seguito della sospensione avuta lo scorso Agosto è pronto per una seconda opportunità.