Ad imageAd image

Brian Robinson Jr. da sogno, TD al rientro dopo sparatoria

Alessandro Podio
Alessandro Podio
2 minuti di lettura
Aaron Rodgers recupera: domenica contro i Jets ci sarà

Brian Robinson Jr., RB dei Washington Commanders segna un TD al rientro dopo essere stato colpito in agosto in un tentativo di furto d’auto.

Una di quelle storie meravigliose che il Football, e lo sport in generale, sa regalare di tanto in tanto a giocatori ed appassionati.

- PUBBLICITA-

Il RB dei Washington Commanders dunque, al rientro tanto agognato quanto impronosticabile nel pre-match per via dell’oscura e sfortunata vicenda che lo aveva tenuto lontano dai campi per 2

mesi, si rende protagonista di una pagina di sport bella da vivere e da raccontare.

Una bella storia in una partita altrimenti brutta.

 

Brian Robinson Jr., fine del calvario?

Nell’ultimo quarto, Velus Jones Jr. dei Chicago Bears ha sbagliato un punto e Washington l’ha recuperato, due giocate di corsa dopo e Brian Robinson Jr. ha fatto il suo ingresso in campo.

Due giocate di corsa più tardi e Robinson Jr. era in end zone per i Washington Commanders.

Robinson, che ha giocato al college ad Alabama, è il Commander che è stato colpito in agosto durante un tentativo di furto d’auto, una storia che aveva scosso tutta la NFL.

Si è rimesso in sesto per poter giocare e giovedì non solo è sceso in campo, ma ha segnato un TD che ha portato Washington in vantaggio per 12-7.

Il successivo tentativo di conversione da due punti è fallito.

Brian Robinson Jr. ph. facebook@Brian Robinson Jr.
Brian Robinson Jr. ph. [email protected] Robinson Jr.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento