Ad imageAd image

DAZN – Eleven Sports: Ecco l’accordo

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
DAZN - Eleven Sports: Ecco l'accordo

DAZN ha ufficializzato oggi l’acquisto del gruppo che comprende anche Eleven Sports, la piattaforma che trasmette anche Serie C ed Eurolega.

L’accordo, soggetto all’approvazione da parte dell’Antitrust, potrebbe vedere l’incorporamento successivo dei contenuti appartenenti al provider con sede a Londra, che vede tra i fondatori anche l’attuale proprietario del Leeds United, Andrea Radrizzani.

- PUBBLICITA-

L’obiettivo principale del contratto è quello di consolidare la propria leadership nel settore e di espandersi in altri paesi.

 

DAZN acquista Eleven Sports: La piattaforma si espande

DAZN ha annunciato oggi l’acquisto del gruppo Eleven, che comprende anche Eleven Sports, il provider con sede nel Regno Unito che trasmette la Serie C, l’Eurolega, la Top10 del Rugby italiano, LIV Golf e la Italian Football League, mentre dal prossimo anno trasmetterà anche la Serie A del basket italiano.

In attesa della approvazione dell’Antitrust, che dovrà controllare l’impatto sulla concorrenza, non si sa ancora se i due cataloghi verranno confluiti oppure se resteranno separati. L’operazione servirà quindi ad espandere le capacità del servizio britannico nel mondo dei live streaming sportivi.

Questa acquisizione aumenta la scalabilità del nostro business è un passo avanti importante per consolidare la nostra mission di diventare la principale piattaforma globale di intrattenimento sportivo”, ha dichiarato Shay Segev, amministratore delegato del gruppo DAZN, mentre Marc Watson, a capo di Eleven, ha dichiarato:

L‘unione con DAZN sarà trasformativa, permettendoci di raggiungere maggiori economie di scala e una piattaforma globale per il nostro team di talenti”.

Nato nel 2015, Eleven Sports ha fin da subito iniziato a farsi valere nel settore grazie agli accordi per trasmettere in patria i campionati locali di Portogallo e Belgio, oltre alle collaborazioni con la FIFA, grazie a FIFA+, e con la FIBA per la trasmissione delle qualificazioni per il Mondiale del 2023.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento