Ad imageAd image

Indonesia shock, 120 morti in disordini partita di calcio

Alessandro Podio
Alessandro Podio
2 minuti di lettura
Indonesia shock, 120 morti in disordini partita di calcio

Indonesia, a Malang gli scontri tra tifosi di due squadre di calcio nella provincia di Giava orientale causano 125 tifosi e 2 agenti di polizia uccisi.

La maggior parte dlle vittime è stata calpestata a morte dalla massa di tifosi che scappava, ha dichiarato la polizia domenica.

- PUBBLICITA-

La tragedia è riconducibile alle diverse risse scoppiate tra i sostenitori delle due squadre rivali che sono state segnalate all’interno dello stadio dopo che la partita di Indonesian Premier

League si era conclusa con il Persebaya Surabaya che aveva battuto l’Arema Malang per 3-2.

Gli scontri hanno spinto la polizia in tenuta antisommossa a sparare gas lacrimogeni, causando il panico tra i tifosi, ha dichiarato il capo della polizia di East Java Nico Afinta.

 

Indonesia in lutto per una partita di calcio

Indonesia, gli agenti di polizia sparano gas lacrimogeni durante una partita di calcio allo stadio Kanjuruhan di Malang, Giava Orientale, sabato 1 ottobre 2022.

Gli scontri tra i tifosi di due squadre di calcio indonesiane nella provincia di Giava Orientale hanno causato la morte di oltre 100 tifosi e di alcuni agenti di polizia, in gran parte calpestati, ha

dichiarato la polizia domenica.

Scontri tra tifosi di due squadre di calcio indonesiane nella provincia di Giava orientale hanno ucciso oltre 100 tifosi e alcuni agenti di polizia, per lo più calpestati da tifosi incolpevoli dell’accaduto

che cercavano una via di fuga dai lacrimogeni sparati dalle Forze dell’Ordine.

Così centinaia di persone sono corse verso un cancello di uscita nel tentativo di evitare le cariche e i lacrimogeni della polizia, con alcuni tifosi che sono soffocati nel caos e altri sono stati calpestati.

Si considera che almeno 34 persone siano spirate immediatamente allo scoppio degli scontri.

Più di 300 persone invece sono state trasportate negli ospedali vicini per curare le ferite, ma molte sono morte durante il tragitto e durante il trattamento, ha dichiarato Afinta.

Persebaya Surabaya ph. facebook@surabaya

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento