The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Marek Hamsik lascia la Nazionale slovacca dopo 15 anni

L'ex capitano del Napoli annuncia il suo ritiro internazionale

Marek Hamsik, leggenda del Napoli attualmente al Trabzonspor, con il quale ha vinto il campionato turco quest’anno, ha dato l’addio alla nazionale slovacca.

Marek Hamsik si ritira dalla sua nazionale

Con un lungo post sui social, il giocatore ex Brescia e Napoli ha annunciato di smettere con le competizioni internazionali dopo quindici stagioni dove ha vissuto i grandi successi del suo paese a livello di selezione nazionale.

Tra i traguardi raggiunti da Marek Hamsik con il suo paese ci sono le partecipazioni ai Mondiali del 2010, nello stesso gruppo dell’Italia, il cui cammino si è chiuso agli ottavi di finale contro i futuri finalisti dell’Olanda, e gli Europei del 2016 e del 2021, tornei terminati agli Ottavi contro la Germania il primo e ai gironi il secondo.

Non è stato facile, ci ho pensato a lungo. Dopo 15 anni ho deciso di chiudere una parte importante e meravigliosa della mia carriera calcistica, salutando la Nazionale. È stato un viaggio lungo e molto bello, di cui vado orgoglioso. Sono onorato di aver potuto assistere a tutti i più grandi successi della Nazionale slovacca, come la partecipazione ai Mondiali in Sudafrica nel 2010 e la qualificazione per gli Europei del 2016 e 2021.

È stato un onore guidare la mia nazionale da capitano: rappresentare il mio paese è sempre stato una grande responsabilità, ho sempre cercato di fare del mio meglio. È sempre bellissimo intonare l’inno slovacco prima delle partite e vedere i tifosi con le nostre bandiere sugli spalti. Non servono altre motivazioni.

Grazie a tutti gli allenatori e ai miei compagni, con cui ho avuto il piacere e l’onore di lavorare. Vi aspettiamo alle prossime gare della Nazionale, forza Slovacchia!“, ha scritto sui social Marekiaro, come veniva soprannominato dai tifosi partenopei.
Marek Hamsik, in 15 anni di esperienza con la nazionale slovacca, ha giocato 135 gare ufficiali, realizzando 26 reti ed è il recordman di presenze e goal per la selezione.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta