Ad imageAd image

MLB: Goldschmidt e Judge sono gli MVP della stagione 2022

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
MLB: Goldschmidt e Judge sono gli MVP della stagione 2022

La MLB ha assegnato i premi di migliori giocatori per le due leghe in merito alla stagione appena trascorsa.

Paul Goldschmidt per la National League e Aaron Judge per la American League sono stati nominati i giocatori migliori del 2022, entrambi con caratteristiche diverse.

- PUBBLICITA-

Il primo è il quinto prima base della storia dei St.Louis Cardinals a vincere il titolo, mentre il secondo è il primo Yankee da Alex Rodriguex, nel 2007, a ricevere il premio.

 

Paul Goldschmidt e Aaron Judge sono gli MVP della MLB 2022

La MLB ha nominato nella notte i due migliori giocatori della stagione appena passata, e i nomi sono dei volti nuovi nella immensa galleria di campioni che il Baseball ha offerto.

Paul Goldschmidt, prima base dei St.Louis Cardinals, è l’MVP della National League, mentre Aaron Judge è stato eletto come miglior giocatore della American League.

Il trentacinquenne prima base ex Arizona Diamondbacks, grazie alla media di .315 in battuta, 35 Home Runs e 115 RBI ha finalmente trovato il titolo che con i D-Backs gli è sempre sfuggito, finendo sempre in Top 3, ma questa notte è diventato il quinto del suo ruolo nella storia della franchigia e il primo da Albert Pujols, ex compagno di squadra, ad ottenere questo traguardo.

Per quanto riguarda il trentenne californiano, il titolo di miglior giocatore è sempre stato un premio che gli è stato affibbiato fin dalla prima stagione, nel 2017, ma il 2022 stellare del Bronx Bomber ha lasciato pochi dubbi. 62 fuoricampo, un record per la lega di appartenenza, 131 punti portati a casa base e una media di .311 in battuta sono state le cifre della stagione MLB di una stella ormai confermata.

Entrambe le squadre non sono riuscite ad arrivare alle World Series quest’anno nonostante il fatto che sono riuscite a vincere le loro divisioni, la AL East gli Yankees con un record di 99-63 e la NL Central i Cardinals con un 93-69 finale, ma ciò non ha minato le stagioni storiche di due futuri Hall of Famer.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
2 Commenti