Ad imageAd image

Morte di Pelé: le reazioni dal mondo delle MMA

Francesco Auletta
Francesco Auletta
3 minuti di lettura
Morte di Pelé: le reazioni dal mondo delle MMA

Pelé ci ha lasciati nella giornata di ieri, e non è solo il calcio a ricordare uno dei più grandi di tutti i tempi.

La leggenda brasiliana era considerato uno dei tanti simboli per eccellenza nella storia dello sport, tanto da essere dichiarato nel 2011 “Patrimonio storico-sportivo dell’umanità”.

- PUBBLICITA-

Anche nel panorama degli sport da combattimento, in particolar modo delle arti marziali miste, diversi fighter hanno reso omaggio a “O Rei”.

Gli MMA fighter rendono omaggio a Pelé

Diversi fighter hanno condiviso un tributo in memoria del campione brasiliano sui social media dopo la morte arrivata ieri sera a 82 anni dopo una malattia che lo ha tenuto in ospedale per tanto tempo.

Alcuni di questi ex campioni e suoi connazionali, come José Aldo e Charles Oliveira, hanno voluto ricordarlo sui social.

 

 

 

 

 

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shogun Rua (@shogunoficial)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Demian Maia (@demianmaia)

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wallid Ismail (@wallidjfc)

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento