BasketIndoor

Victor Wembanyama realizza una tripla su una gamba sola

Victor Wembanyama realizza una tripla su una gamba sola

Victor Wembanyama questa notte ha realizzato un canestro da tre punti su una gamba sola, gesto che ha fatto il giro del pianeta.

La prima scelta degli Spurs sta mantenendo le enormi aspettative sul suo conto con quasi 20 punti di media a partita (18.9 per la precisione) e oltre 10 rimbalzi ad allacciata di scarpe, anche se i suoi San Antonio Spurs sono ultimi nella Western Conference.

Ad ogni modo, Victor Wembanyama continua a regalare degli highlights unici in questa prima stagione di NBA. Infatti, nonostante la cocente sconfitta subita contro i Grizzlies, il gigante francese ha trovato il modo di far parlare di sé.

Giocata unica di Victor Wembanyama?

Victor Wembanyama nel terzo quarto nella partita contro i Memphis Grizzlies ha realizzato una tripla piuttosto particolare. Il francese ha tirato da tre punti con una gamba sola facendo impazzire il pubblico e i telecronisti americani.

Questa è stata la prima volta che Wembanyama ha mostrato questo gesto tecnico negli Stati Uniti, diversamente da quanto già visto in Europa quando ha messo a referto diversi canestri da tre con una sola gamba.

Tuttavia, il gigante di 224 centimetri questa notte ha subito anche una sorta di ‘umiliazione’. Infatti, si è fatto schiacciare in testa – forse per la prima volta da quando gioca in NBA – da Ja Morant.

Il numero 12 dei Grizzlies ha prima superato nell’uno contro uno Victor Wembanyama e poi ha persino deciso di schiacciare in testa a quest’ultimo. Ricordiamo che tra i due cestisti ci sono ben 36 cm di differenza.

Ad ogni modo, la partita tra i San Antonio Spurs e i Memphis Grizzlies è terminata con il punteggio finale di 106 a 98 in favore dei Grizzlies.

Gli Spurs rimangono ultimi in classifica con 5 partite vinte e 28 perse, mentre i Grizzlies stanno piano piano risalendo in classifica dove attualmente sono in tredicesima posizione con 11 gare vinte e 22 perse.