Ad imageAd image

GP Portogallo 2022: Toprak Razgatlioglu vince Gara-1

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
4 minuti di lettura
GP Portogallo 2022: Toprak Razgatlioglu vince Gara-1

GP Portogallo 2022: Toprak Razgatlioglu vince Gara-1 a Portimão con davanti ad Álvaro Bautista e Jonathan Rea.

In una gara posticipata di un’ora e 15 minuti a causa del grave incidente avvenuto durante Gara-1 in Supersport 300 tra José Luis Perez Gonzalez e Victor Steeman, con quest’ultimo trasportato in elisoccorso all’ospedale di Faro in condizioni piuttosto serie, il turco della Yamaha ufficiale è stato il primo a tagliare il traguardo.

- PUBBLICITA-

Oltre ai vari ritardi per la mancanza dell’elicottero nel tracciato portoghese, la gara è stata costretta ad essere ridotta a 14 giri rispetto ai 20 originali.

 

GP Portogallo 2022: recap Gara-1

Dopo la paura e i ritardi causati dall’incidente in Supersport 300, la partenza di Gara-1 del GP Portogallo 2022 ha visto passare indenni Rea, Razgatlioglu e Lowes alla prima curva con il pilota della della Kawasaki che è riuscito a passare in 2° posizione poche curve dopo.

Patenza gara 1 portimão (photo by twitter @worldsbk)
Patenza gara 1 portimão (photo by twitter @worldsbk)

Al termine del primo giro la coppia Kawasaki si è trovata stabilmente in testa davanti a Razgatlioglu, Bassani e Bautista.

Al terzo giro un Alex Lowes non brillante è crollato in 5° posizione superato da Razgatlioglu, Bassani e Bautista.

A 11 giri dalla fine, Toprak Razgatlioglu  ha imposto un ritmo più veloce rispetto a Rea superando il 6 volte campione del mondo due tornate dopo con un sorpasso deciso, mentre un sorprendente Axel Bassani si è avvicinato sensibilmente alla coppia di testa.

Sorpasso Razgatlioglu su Rea (photo by twitter @worldsbk)
Sorpasso Razgatlioglu su Rea (photo by twitter @worldsbk)

A metà gara la top 10 è formata da: Razgatlioglu 1°, Rea 2°, Bassani 3°, Bautista 4°, Lowes 5°, Locatelli 6°, Redding 7°, Rinaldi 8°, Vierge 9° e Baz 10°.

Dopo aver seguito da molto vicino per vari giri, Álvaro Bautista all’8° giro ha rotto gli indugi sorpassando Axel Bassani mettendosi in zona podio con l’obiettivo di recuperare sulla coppia di testa formata da Torpak Razgatlioglu e Jonathan Rea.

A 4 giri dalla fine la rimonta di Bautista si completa e una volta arrivato dietro Jonathan Rea lo ha superato di potenza sul lungo rettilineo del traguardo, mentre il leader Razgatlioglu è riuscito ad aprire un distacco dagli inseguitori di 1 secondo e mezzo.

Gli ultimi due giri Bassani e Lowes hanno infiammato il pubblico portoghese grazie a un bellissimo duello corpo a corpo vinto dal pilota della Ducati, mentre più avanti Torpak Razgatlioglu è riuscito a contenere la rimonta di Bautista (arrivato a meno di un secondo di distacco) e a vincere Gara-1 del GP Portogallo 2022.

GP Portogallo 2022: Classifica finale Gara-1

La classifica finale dopo i 14 giri di Gara-1 del GP Portogallo 2022:

  1. RAZGATLIOGLU – Yamaha
  2. BAUTISTA – Ducati
  3. REA – Kawasaki
  4. BASSANI – Ducati
  5. LOWES – Kawasaki
  6. LOCATELLI – Yamaha
  7. RINALDI – Ducati
  8. VIERGE – Honda
  9. BAZ – Bmw
  10. GERLOFF – Yamaha
  11. LECUONA – Honda
  12. OETTL – Ducati
  13. MAHIAS – Kawasaki
  14. VAN DER MARK – Bmw
  15. LAVERY – Bmw
  16. TAMBURINI – Yamaha
  17. BERNARDI – Ducati
  18. REDDING – Bmw
  19. GAGNE – Yamaha
  20. NOZANE – Yamaha
  21. FRITZ – Yamaha
  22. PONSSON – Yamaha
  23. MERCADO – Honda
  24. KONIG – Kawasaki

 

RITIRATI

SYAHRIN – Honda / HASLAM – Kawasaki

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento