Ad imageAd image

Hamlin rimane in condizioni critiche dopo l’arresto cardiaco

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
3 minuti di lettura
Hamlin rimane in condizioni critiche dopo l'arresto cardiaco
Contenuti dell'articolo

Hamlin, safety dei Buffalo Bills di appena 24 anni, rimane in condizioni critiche dopo l’arresto cardiaco accusato la scorsa notte durante la partita.

La NFL ha dichiarato che la partita tra i Buffalo Bills e i Cincinnati Bengals non riprenderà di certo questa settimana e che non è stata presa alcuna decisione sulla possibilità di giocarla in un secondo momento. L’organizzazione della NFL ha puntualizzato che non sono state apportate modifiche al calendario della settimana 18 del campionato.

- PUBBLICITA-

Segue un breve aggiornamento sugli ultimi eventi riguardanti le condizioni di salute del giovane.

Le ultime notizie su Damar Hamlin

Quanto accaduto ad Hamlin ha lasciato tutti col fiato sospeso: la dinamica dello scontro avvenuto in campo aveva destato da subito grande preoccupazione, comportando la sospensione del match tra Buffalo e Cincinnati.

I Bills comunicano che Hamlin rimane ricoverato nel reparto di terapia intensiva in condizioni critiche: “Damar Hamlin ha trascorso la scorsa notte nel reparto di terapia intensiva e vi rimane oggi in condizioni critiche all’University of Cincinnati Medical Center”, ha twittato la squadra. “Siamo grati e riconoscenti per il sostegno che abbiamo ricevuto finora”.

La famiglia del giocatore ha espresso gratitudine per il supporto ricevuto dai tifosi: “A nome della nostra famiglia, vogliamo esprimere la nostra sincera gratitudine per l’amore e il sostegno mostrato a Damar in questo momento difficile”, si legge nel comunicato.

Il commissario della NFL Roger Goodell, in una nota inviata martedì a tutte le squadre della NFL ha condiviso un breve aggiornamento sullo stato di salute di Damar Hamlin e ha illustrato le decisioni prese dopo l’infortunio di lunedì sera. La nota, ottenuta dalla CNN, comunica la permanenza di Hamlin in terapia intensiva e assicura che la lega è in “contatto regolare” con l’equipe medica che si sta occupando del ricovero del giocatore.

Dal canto suo, il sindacato dei giocatori della NFL ha rilasciato una nuova dichiarazione martedì pomeriggio dicendo che: “La nostra attenzione rimane su Damar”. In un tweet il sindacato ha dichiarato di essere in contatto con le squadre e con la NFL “per assicurare che i giocatori dei Bills e dei Bengals abbiano ogni risorsa” disponibile per sostenerli in questo periodo.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
1 commento