Ad imageAd image

Israel Adesanya: se Paul batte Silva è la fine del mondo

Alessandro Podio
Alessandro Podio
3 minuti di lettura
Israel Adesanya: se Paul batte Silva è la fine del mondo

Israel Adesanya vorrebbe vedere Jake Paul “scuotere il mondo” con la vittoria su Anderson Silva, qualcosa di tanto inatteso quanto clamoroso.

La leggendaria icona delle MMA Anderson Silva sarà ufficialmente il quinto avversario di “The Problem Child” quando i due si scontreranno questo sabato sera a Phoenix, in Arizona.

- PUBBLICITA-

Molti nella comunità degli sport da combattimento, sia di pugilato che di MMA, ritengono che il 47enne tra i più grandi di tutti i tempi sarà il test più duro per Paul.

Avendo combattuto contro “The Spider” durante la sua ascesa al titolo dei pesi medi UFC, Israel Adesanya crede nelle possibilità del duro 25enne Paul, ma allo stesso tempo sottolinea come Silva debba essere preso sul serio nonostante abbia vissuto quasi mezzo secolo sul ring.

 

Israel Adesanya crede davvero in Paul?

Sarò onesto, è un incontro difficile: amico, sei un pazzo figlio di puttana‘”, questo quanto avrebbe detto Israel Adesanya a Paul durante un incontro fra i due, “e lo penso ancora, sei un pazzo figlio di puttana, quindi, anche se riuscissi a organizzare questo incontro, sarebbe qualcosa che passerebbe alla storia e tu potresti farcela, Silva può essere battuto, questo è pugilato, non è MMA, lui sta invecchiando.

Penso che tu possa farcela, ma non dormire su Silva, altrimenti sarà una brutta serata, voglio vederti scuotere il mondo“.

L’incontro di Israel Adesanya con Silva nel febbraio 2019 si è concluso con una decisione unanime dei giudici a favore di “The Last Stylebender”.

Silva era un idolo per Adesanya che era ben consapevole dell’incontro che lo attendeva: “devi stare attento, amico, ho detto a Logan, se accetti questo incontro prendilo sul serio perché non è uno scherzo, Silva è il maestro, e lo è anche nel modo in cui parla, nel modo in cui si rivolge a te quando lo incontri, è sempre amichevole, adoro Silva, è un tipo a posto ed è anche un tipo umile e genuino, ma quando si tratta di fare la guerra, è un selvaggio.

Israel Adesanya ph. facebook@Israel Adesanya
Israel Adesanya ph. [email protected] Adesanya

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento