Ad imageAd image

Laurent Mekies parla dello sviluppo della Ferrari nel 2022

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Laurent Mekies, nel pieno dell'ultimo weekend di campionato, ha fornito importanti aggiornamenti in merito agli sviluppi della Ferrari nel 2022.

Laurent Mekies, nel pieno dell’ultimo weekend di campionato, ha fornito importanti aggiornamenti in merito agli sviluppi della Ferrari nel 2022.

Domani ad Abu Dhabi si terrà l’ultimo GP della stagione 2022, e le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz sono riuscite a classificarsi al terzo e al quarto posto per la griglia di partenza. Per pochi centesimi di secondo, Leclerc è stato preceduto infatti dalla Red Bull di Sergio Perez, e la Pole Position è andata invece al campione del mondo di questa stagione, Max Verstappen.

- PUBBLICITA-

A seguito di questi risultati, il direttore sportivo della Ferrari ha rilasciato un’intervista a Sky Sport F1, nella quale ha parlato degli obiettivi di questo weekend e degli sviluppi della vettura.

Le parole di Laurent Mekies dopo le qualifiche

Nell’intervista rilasciata, Laurent Mekies ha affermato che l’obiettivo attorno alle prove e alle qualifiche di questo weekend era quello di cercare di tirare fuori il pieno potenziale della macchina.

“Ci siamo prefissati l’intento per questo fine settimane di estrarre il pieno potenziale dalle nostre vetture, senza pensare a come sarebbe andata la lotta per il 2° posto nel Campionato Costruttori.

Ieri non eravamo in forma, lo stesso non si può dire per oggi. Siamo arrivati dietro le Red Bull e davanti la Mercedes.”

Successivamente, Laurent Mekies ha rivelato che lo sviluppo delle due vetture Ferrari è stato fermato prima quest’anno. Tuttavia, lo stesso direttore si è mostrato ottimista per l’inizio della prossima stagione.

“Quest’anno, a differenza di Red Bull e Mercedes, abbiamo fermato prima lo sviluppo della macchina. Speriamo quindi la nostra posizione per la fine della stagione possa essere per noi un vantaggio.

Abbiamo mesi di duro lavoro all’orizzonte. Resta comunque una promettente sorpresa per il prossimo anno, non solo per gli sviluppi ma anche per i fondi.”

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento