The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

McLaren annuncia l’ingresso in Extreme E nel 2022

L'accordo raggiunto tra Alejandro Agag e Zak Brown

McLaren annuncia l’ingresso nella Extreme E a partire dal 2022, diventando il 10° Team a partecipare al Campionato.

Le dichiarazioni di Zak Brown, CEO della McLaren

McLaren ha annunciato oggi la partecipazione al Campionato 2022 della Extreme E diventando il 3° costruttore dopo GMC e Cupra che già fanno parte del progetto. Questa mossa è arrivata un po’ a sorpresa, dato il fatto che ci si aspettava McLaren in Formula E oppure nel WEC con un programma Hypercar, ma Zak Brown ha dichiarato che non potevano permettersi il lusso di aspettare 6 mesi.

Con questa partnership, la Extreme E userà il personale McLaren non impegnato nella Formula 1 oltre ad alcune risorse umane che aumenteranno la sostenibilità ambientale delle vetture in gara. Zak Brown ha dichiarato: “Dal momento in cui la Extreme E è stata annunciata ne abbiamo seguito il progresso molto da vicino; la nostra attenzione è stata immediatamente attirata dal format e dalla nostra missione di creare fonti di automazioni più sostenibili per l’ambiente. La Formula 1 rimane al centro del nostro mondo così come le IndyCar Series e persino l’eSports e questo ingresso ci aiuterà a supportare i nostri programmi.

Il manager californiano ha aggiunto: “Saremo in gara contro nomi che conosciamo bene sia dalla Formula 1 come JBXE, il Team X44 di Lewis Hamilton, il Rosberg X Racing sia dall’IndyCar Series come il Chip Ganassi Racing; l’obiettivo per noi è chiaro: vogliamo vincere.” Questo ingresso ricalca quello non ufficiale con il Team Andretti Autosport anche se Zak Brown ha voluto chiarire che McLaren non metterà nessun veto ai propri partner lasciandogli fare ciò che vogliono.

Alejandro Agag ha aggiunto: “Avere McLaren con noi dopo solo 2 gare svolte è la dimostrazione che stiamo creando qualcosa di mai visto prima nel motorsport. La stessa casa automobilista simboleggia nel mondo il più alto livello di innovazione tecnologica e siamo pronti a sostenere il loro progetto nella Extreme E.

A margine della presentazione del progetto, Alejandro Agag ha comunque dichiarato che non vorrebbe portare più di 12 Team nella Extreme E dato il fatto che la St.Helena, la nave cargo che funge anche paddock mobile, non può ospitarne di più. Dopo l’annuncio della McLaren, ci si aspetta che altri Team possano dare la loro adesione al progetto.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento