Ad imageAd image

Paddy Pimblett elogia Michele Martignoni e Dominique Wooding

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Paddy Pimblett elogia Michele Martignoni e Dominique Wooding

Paddy Pimblett è stato l’ospite speciale di Cage Warriors 144: Roma, evento nel quale ha ricoperto il ruolo di secondo commentatore.

Affiancato da Brad Wharton e Daniel Strauss, “The Baddy” ha preso parte a una prima volta storica per la promotion nella quale ha vinto il titolo dei pesi piuma. Quella di stasera è stata infatti la prima card targata Cage Warriors su suolo italiano.

- PUBBLICITA-

Nel corso della serata, molti nostri connazionali hanno dato il meglio di sé e impressionato non solo i fan italiani presenti alla Fiera di Roma, ma anche chi ha seguito l’evento tramite Mola TV e UFC Fight Pass. Anche Paddy Pimblett, presente a bordo dell’ottagono, è rimasto molto impressionato da tali prestazioni.

I suoi elogi principali vanno però ai protagonisti del main event: Dominique Wooding e Michele Martignoni.

Wooding vs Martignoni: le parole di Paddy Pimblett

Il main event di Cage Warriors 144 è stato apprezzato molto da Paddy Pimlett.

In un match partito a favore dell’inglese, “The Italian Thunder” è riuscito a ribaltare la situazione e a portare sempre più in alto il livello della contesa.

Al termine dei 5 round, i giudici hanno la vittoria per decisione unanime a Michele Martignoni, che strappa il titolo dei pesi gallo dalle mani di Dominique Wooding.

Al tavolo di commento, Paddy Pimblett ha affermato di aver assistito a un grande scontro, ma non solo:

“Questo è il miglior match per un titolo CW che io abbia mai visto. Il miglior match dei pesi gallo che io abbia mai visto.”

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento