Ad imageAd image

Sci Alpino: aggiornamenti da Beaver Creek

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Sport invernali: Ecco il calendario della stagione 2022/23

Sci Alpino: è stata cancellata la discesa prevista per oggi a Beaver Creek per maltempo. Ma che ne sarà delle altre 2 gare in programma?

Infatti è prevista un’altra discesa e un SuperG tra domani e domenica che potrebbero essere a rischio. Ma la situazione meteo potrebbe migliorare.

- PUBBLICITA-

Infatti, si pensa a lavorare per salvare la discesa prevista sabato (alle ore 18.00, stesso orario per il SuperG di domenica).

Bisogna infatti ripulire l’intera pista da parecchi centimetri di coltre bianca, tanto che, considerate anche le previsioni che indicavano precipitazioni nevose sino a mezzogiorno (le 20 in Italia), oltre a vento forte in quota, si è deciso di non far salire neppure gli atleti in partenza, cancellando l’evento alle 7 del mattino ora del Colorado.

Sci Alpino: si prova a gareggiare domani e dopodomani

La stagione di Sci Alpino 2022-2023, costellata di così tanti rinvii, dovrà comunque recuperare almeno 2 discese, dopo che sono saltate le 2 di Zermatt-Cervinia, una Lake Louis, e una oggi a Beaver Creek.

Si vocifera di un inserimento di una discesa in più a Bormio, ma per il momento ci sono bocche cucite in sede FIS.

Markus Waldner, chief race director del circuito maschile, ha commentato così la situazione: “Le previsioni hanno avuto ragione, ce l’aspettavamo e siamo arrivati in pista alle 5.00 del mattino, con 25 cm circa di neve nella parte alta e l’indicazione che non avrebbe smesso fino a mezzogiorno.

Abbiamo deciso per la cancellazione così presto, in modo da cominciare il lavoro per avere una gara domani. Pensare di proporla oggi era impossibile, mentre sabato non avremo il sole, ma comunque solo una leggera nevicata. Sono fiducioso che si possa ripulire al meglio l’intero tracciato”.

Insomma prevale un certo ottimismo circa la possibilità di gareggiare domani, con la discesa, dando così respiro al mondo dello Sci Alpino che sta vivendo una stagione assai tribolata.

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento