Autore: Andrea Aversana

Christian Horner, in seguito alle dichiarazioni al vetriolo di Marko su Perez, ha deciso di esprimersi positivamente sul futuro imminente del messicano. Non riuscendo ad entrare in Q3 per il quinto weekend di gara consecutivo, il vincitore del GP di Silverstone 2022 non ha di certo reso le cose facili a Red Bull. Iniziando dall’ottantenne Marko, il malcontento è sembrato evidente. Christian Horner ha tuttavia un’opinione differente. Egli crede che a partire dal weekend ungherese, Perez possa mostrare tutto ciò di cui è capace, mettendo in luce le sue qualità da pilota. Il sesto posto ottenuto a Silverstone è già…

Leggi tutto

Svitolina, tennista attuale numero 76 del seeding femminile, nel post partita contro Azarenka si è espressa in merito alla tensione tra atleti ucraini e russi. L’ucraina ha commentato il fine gara del match che l’ha vista opposta all’atleta di Minsk. La nativa di Odessa si è rifiutata di stringere la mano alla collega, così come da protocollo. La scelta di Svitolina segue quelle di altre sue connazionali, le quali in segno di protesta e distacco non desiderano entrare in contatto con atlete di nazionalità russa e bielorussa. La ventottenne chiede alla WTA ma anche all’ATP di esprimersi in maniera netta…

Leggi tutto

Hamilton, in seguito al buon terzo posto con cui ha concluso il GP di Silverstone, commenta le sensazioni dovute al cambiamento dell’ala anteriore. Il britannico ha ammesso che l’aggiornamento della componente ha destato in lui una certa delusione. Tale sentimento era stato già espresso nel sabato di qualifica, tuttavia è restato vivido per tutto il proseguo di weekend. Hamilton non è mai pago di successi, in quanto ambisce sempre alla perfezione. Il secondo posto di Lando Norris su McLaren probabilmente scontenta il sette volte campione del mondo, speranzoso forse di una rincorsa più concreta al leader Max Verstappen. Cosa ha…

Leggi tutto

Ferrari, in seguito ad un’ennesima prestazione deludente, attraverso i suoi rappresentanti ha analizzato l’andamento nel gran premio di Gran Bretagna. Il weekend prometteva decisamente bene, con Charles Leclerc e Carlos Sainz che scattavano rispettivamente dalla quarta e quinta casella della griglia di partenza. L’arrivo in nona e decima posizione dei due piloti rossi ha riportato lo scontento nella scuderia di Maranello. Ferrari, dopo un discreto progresso sulla pista di Spielberg, è tornata a scivolare nelle retrovie. Il fattore preoccupante è che anche la Williams di Alexander Albon ha disputato una signora gara, tenendo dietro lo spagnolo ed il monegasco. Tra…

Leggi tutto

Daniil Medvedev, attuale numero 3 del seeding maschile, si è espresso sul gioco dello statunitense Eubanks, relativamente alle recenti prestazioni di Wimbledon. Il ventisettenne ha sorpreso tutti con le sue incredibili vittorie in questo terzo Grande Slam dell’anno. Il nativo di Atlanta si è già qualificato per il quarto turno della competizione, nonostante si tratti della prima partecipazione al main draw londinese. Daniil Medvedev riconosce la bontà della crescita di Eubanks, sugellata dal recente successo di settimana scorsa sull’erba di Maiorca. A confermare quanto sostiene il russo ci sono le vittorie illustri ottenute nella corrente edizione dei Championships contro Norrie…

Leggi tutto

Fernando Alonso, guadagnatosi il 9° posto sulla griglia di partenza del GP di Silverstone di oggi, critica la strategia Aston Martin in qualifica. La scuderia inglese ha avuto decisamente poco da festeggiare in seguito al deludente piazzamento dello spagnolo e l’uscita di Lance Stroll nel Q3. Negli ultimi tre weekend di gara il team, che attualmente occupa il terzo posto tra i costruttori, è tornato nel pacchetto di mischia intermedio. Alla luce dell’ottima prima parte di stagione, questa involuzione dispiace e provoca reazioni forti tra piloti protagonisti. Fernando Alonso non ha fatto eccezione, esprimendosi in maniera molto dura e cruda…

Leggi tutto

Toto Wolff, in seguito alle deludenti qualifiche di Silverstone, è tornato a commentare i deficit della W14, ponendo il focus sullo sviluppo aerodinamico. Il sabato inglese ha visto le Frecce D’Argento giungere al traguardo con George Russel al 6° posto e Lewis Hamilton al 7°. Il team tedesco si è lasciato superare dal leader del campionato Max Verstappen e da entrambe le vetture di Ferrari e McLaren. Il team principal della Mercedes, è fermamente convinto che la sua scuderia debba tornare a sviluppare l’aerodinamica in stile Red Bull. Questo pensiero trova conferma negli ottimi risultati della squadra austriaca ma anche…

Leggi tutto

Max Verstappen, dopo l’ennesimo sabato perfetto, si esprime sul potenziale della Red Bull, cercando di identificare possibili contendenti alla vittoria. Il pilota olandese guida attualmente il campionato del mondo con 81 punti di vantaggio sul compagno di squadra Sergio Perez. La giornata di ieri ha sancito la quinta affermazione consecutiva in qualifica, traguardo davvero avvilente per tutte le altre scuderie della F1. Max Verstappen ha ammesso di non essere in grado di nominare quali siano i rivali di Red Bull, team che attualmente rappresenta l’unico grande dominatore della competizione. Le prestazioni altalenanti di Aston Martin, Ferrari e Mercedes non aiutano…

Leggi tutto

Swiatek raggiunge un altro record importante, entrando nelle prime dieci tenniste della storia con la percentuale maggiore di vittorie Slam. La ventiduenne è stata in forma sublime nel recente passato e lo è ancora oggi, avendo vinto quattro titoli di livello nel singolare femminile a partire dal 2020. Nell’ultimo torneo disputato a Bad Homburg, solo un problema influenzale l’ha separata dalla sua prima semifinale su erba. Arrivata a Wimbledon con i riflettori puntati addosso, Swiatek ha facilmente superato i primi tre turni dei Championships, liquidando facilmente le avversarie. Zhu Lin, Sorribes Tormo e Martić non hanno opposto molta resistenza, regalando…

Leggi tutto

Carlos Sainz, pilota spagnolo della Ferrari dal 2021, si è espresso in merito al ritmo che la sua monoposto ha mostrato in pista, sul tracciato di Silverstone. L’iberico ritiene che l’andatura della macchina non sia stata del tutto eccezionale durante il venerdì di prove libere in terra britannica. Tali affermazioni stupiscono, alla luce del ridotto scarto accumulato dal numero 55 durante le FP2 di Silverstone. Dopo essersi classificato settimo nella prima sessione di prove, Carlos Sainz ha risalito la graduatoria. Egli è giunto al traguardo di ieri pomeriggio con soli 22 millesimi di ritardo dal leader Max Verstappen. Il nativo…

Leggi tutto