Ad imageAd image

Kyle Kirkwood confermato in Lexus per la Rolex 24 at Daytona

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
Kyle Kirkwood confermato in Lexus per la Rolex 24 at Daytona

Kyle Kirkwood, pilota della IndyCar Series, farà parte dell’equipaggio di Vasser Sullivan Racing a bordo della Lexus RC F alla Rolex 24 at Daytona.

Per Kyle Kirkwood non si tratterebbe della prima volta alla guida della vettura, dato il fatto che già a Belle Isle nel 2022 vinse la gara per la categoria GTD insieme a Ben Barnicoat oltre a ripetersi a Petit Le Mans con Jack Hacksworth (che aveva sostituito proprio a Belle Isle in quanto infortunato).

- PUBBLICITA-

Le dichiarazioni di Kyle Kirkwood in vista della Rolex 24 at Daytona

Lo stesso Kyle Kirkwood ha dichiarato: “Sono molto contento di correre per Vasser Sullivan Racing alla Rolex 24 at Daytona; per me sarà la terza esperienza in questa gara, conosco sia la macchina che tutti i miei compagni di squadra e sono sicuro che ci divertiremo tantissimo. D’altronde sia Lexus che il Team hanno sempre preparato auto che puntano che puntano alla vittoria e sono pronto a farli partire con il piede giusto in questa stagione.

Jimmy Vasser e James Sullivan, co-proprietari di Vasser Sullivan Racing, hanno così commentato l’annuncio di Kyle Kirkwood: “Per noi, Kyle è stato fondamentale la passata stagione, ci ha permesso di vincere 2 gare e ci sembrava giusto dargli il ruolo di leader dell’equipaggio. Abbiamo lavorato duramente per allestire la migliore squadra possibile per poter vincere, e possiamo tranquillamente ammettere che ci siamo riusciti.”

Oltre a Kyle Kirkwood, Vasser Sullivan Racing ha ufficializzato Aaron Telitz e Frankie Montecalvo come sui compagni a bordo della Lexus RC F GT3 #12, mentre la #14 sarà guidata da Ben Barnicoat e Jack Hacksworth mentre manca ancora l’ufficialità sul 3° pilota per la Rolex 24 at Daytona.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento