Ad imageAd image

Qatar 2022: ecco i convocati del Portogallo

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Qatar 2022: ecco i convocati del Portogallo
Qatar 2022: ecco i convocati del Portogallo

Il Portogallo ha diramato la lista dei convocati per i Mondiali del Qatar 2022 tra cui figura anche Cristiano Ronaldo.

Il CT Fernando Santos ha diramato le convocazioni per Qatar 2022, rassegna iridata che comincerà tra pochi giorni. Il suo Portogallo, vincitore di Euro 2016, si presenta ai nastri di partenza puntando in gran parte sul blocco della Premier League.

- PUBBLICITA-

Alla rosa del Portogallo si è aggiunto anche Cristiano Ronaldo, ex giocatore di Real Madrid e Juventus, nonostante non stia passando un periodo sportivamente brillante al Manchester United; il giocatore verrà affiancato da giovani calciatori come Rafael Leao e Joao Felix pronti a risplendere dopo un inizio di stagione 2022 dove si sono mostrati in grandissimo spolvero.

La rosa del Portogallo per Qatar 2022

Ecco la rosa dei convocati del CT Fernando Santos per il Mondiale di Qatar 2022:

PORTIERI: Diogo Costa (Porto), Rui Patricio (Roma) e Sà (Wolverhampton)

DIFENSORI: Joao Cancelo (Manchester City), Ruben Dias (Manchsester City), Diogo Dalot (Manchester Unioted), Pepe (Porto), Danilo Pereira (PSG), Nuno Mendes (PSG), Rafa Silva (Benfica), Raphaël Guerreiro (Borussia Dortmund)

CENTROCAMPISTI: William Carvalho (Betis Siviglia), Ruben Neves (Wolverhampton), Matheus Nunes (Wolverhampton), Joao Palhinha (Fulham FC), Bruno Fernandes (Manchester United), Vitinha (PSG), Otavio (Porto), Bernardo Silva (Manchester City) e Joao Mario (Benfica)

ATTACCANTI: Cristiano Ronaldo (Manchester United), Joao Felix (Atletico Madrid), Rafael Leao (Milan), André Silva (Lipsia), Gonçalo Ramos (Benfica)

Sulla carta, l’attaccato del Portogallo per Qatar si preannuncia stellare, con Cristiano Ronaldo a guidare Rafael Leao e Joao Felix, giovani vogliosi contesi da mezza Europa che hanno già dimostrato di essere dei futuri campioni. Il centrocampo, molto fisico, avrà il compito fondamentale di servire i palloni agli attaccanti (dato il fatto che il solo Ramos ha la tendenza a non isolarsi dal resto della squadra); la difesa si affiderà sul veterano Pepe, ruvido e roccioso, col compito di tenere la porta il più possibile inviolata.

Il Portogallo esordirà ai Mondiali di Qatar 2022 Giovedì 24 Novembre alle 17.00 contro il Ghana per poi affrontare Corea del Sud ed Uruguay.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
2 Commenti