Ad imageAd image

Sport invernali: bronzo della Staffetta femminile ST

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
Sport invernali: prime medaglie dal Pattinaggio artistico

Sport invernali: altra medaglia dallo Short Track. Bellissimo bronzo per la staffetta femminile, nonostante l’assenza di Arianna Fontana.

Squalificata invece la staffetta maschile, causa un errore di Sighel che provando a prendersi l’argento, prova un sorpasso impossibile che causa la squalifica della staffetta italiana, con un bronzo che era in pratica già acquisito.

- PUBBLICITA-

Le azzurre di Bronzo sono: Elisa Confortola, Arianna Sighel, Gloria Ioratti e Arianna Valcepina. 

Di rilievo l’assenza non solo di Arianna Fontana, che si fa un anno sabbatico per preparare al meglio Milano Cortina 2026, ma anche di Martina Valcepina, n.2 della nostra squadra femminile.

Sport invernali: la stagione del ghiaccio parte con 4 bronzi tra artistico e short track

Inizio di stagione per l’Italia grandioso per la componente ghiaccio degli sport invernali.

In nottata sono arrivate due bellissime medaglie dal Pattinaggio artistico, pochi minuti fa il primo bronzo per Pietro Sighel e ora l’altro bronzo per la staffetta femminile.

Podio a sorpresa viste le assenze delle punte di diamante della nostra nazionale femminile, ma il risultato delle più giovani fa capire che la strada per Milano Cortina è già avviata e i livelli sono già molto buoni viste le età delle ragazze.

Oro per l’Olanda e argento per il Canada padrone di casa.

Con la squalifica della staffetta maschile, si chiude la prima tappa di Coppa del Mondo di Short Track, con due medaglie. E ambedue non banali.

Meglio di così non si poteva cominciare.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento