Ad imageAd image

Frederic Lequien propone cambiamenti creativi al WEC

Pasquale Basile
Pasquale Basile
3 minuti di lettura
Frederic Lequien propone cambiamenti creativi al WEC

Frederic Lequien, uomo a capo del WEC, ha voluto proporre dei cambiamenti al format attuale della serie.

Infatti, durante l’evento di presentazione della tappa in Qatar, la 6 Ore che entrerà in calendario nel 2024, il presidente del Mondiale Endurance ha proposto ai team delle idee per rendere più interessanti i weekend di gara.

- PUBBLICITA-

Tutte le idee e le proposte potrebbero ufficialmente entrare in vigore solo a partire dalla stagione 2024, dato che per il prossimo anno non è stato alcun cambio.

 

Frederic Lequien ha delle idee su nuovi format del WEC dal 2024

Frederic Lequien, CEO del WEC, ha proposto ai team dei cambiamenti creativi al format attuale durante l’evento di presentazione della 6 Ore del Qatar, tappa che entrerà a far parte del mondiale endurance a partire dal 2024.

Tra le idee proposte dal francese, l’introduzione di Qualifying Races, quindi di gare che determineranno la griglia per la gara del giorno dopo, nonostante la proposta di sessioni diverse per le classi partecipanti che entrerà in vigore a partire dal 2023, mentre è stata esclusa la possibilità di vedere delle Sprint Races simili a quelle della Formula 1.

Il nuovo format delle qualifiche sarà l’unico cambio che entrerà in vigore il prossimo anno, mentre il resto verrà esplorato a partire dal 2024.

L’Endurance è qualcosa di stupendo, ma per le televisioni le gare da 6, 8 e 24 ore sono difficili. Per questo dobbiamo essere creativi. Capisco che i team non vorranno fare una Sprint Race con il rischio di rompere l’auto il giorno prima della gara, ma al momento ci sono solo chiacchiere e nulla più.

Non vogliamo cambiare il DNA dell’Endurance, ma dobbiamo ideare qualcosa per rendere lo sport accessibile a tutti. Dobbiamo continuare a lavorare, specialmente per le TV“, ha dichiarato Frederic Lequien su un eventuale cambio per il WEC, che nel 2023 entrerà nella sua undicesima stagione.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento