Ad imageAd image

Louis Deletraz correrà con Acura in IMSA

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Louis Deletraz correrà con Acura in IMSA
Louis Deletraz correrà con Acura in IMSA

Louis Deletraz, ex pilota della F2, correrà con il Wayne Taylor Racing a bordo della Acura ARX-06 LMDh nella IMSA WeatherTech SportCar Series.

Il pilota svizzero correrà nella Rolex 24 at Daytona, nella Sebring 12 Hours e nella Petit Le Mans correndo quindi le gare più lunghe del Campionato. Oltre a lui, confermati Filipe Albuquerque e Ricky Taylor oltre a Brandon Hartley, pilota WEC in Toyota.

- PUBBLICITA-

Il Team Wayne Taylor risulta essere il primo della nuova categoria LMDh a confermare la line-up definitiva per le gare dell’IMSA WeatherTech SportsCar Series mentre dalle altre case automobilistiche non arrivano al momento conferme sui piloti.

Le dichiarazioni del Wayne Taylor Racing Team e di Louis Deletraz

Intervistato riguardo la firma di Louis Deletraz, il proprietario del Team Wayne Taylor ha dichiarato: “Non riesco ad immaginare una line-up migliore per la Rolex 24 at Daytona; sarà una gara dura, una di quelle dove devi arrivare alla bandiera a scacchi se vuoi vincere. Il nostro Team ha vinto alcune gare, è quello che sappiamo fare meglio, ed è mio obbligo dare al Team tutti gli strumenti per il successo. Sono molto contento di avere Hartley di nuovo con noi e devo ammettere di aver osservato Deletraz per un bel po’ di tempo; anche se giovane, ha molta esperienza e competenza, lo ritengo molto maturo ed ha le carte in regola per essere un grande 3° pilota.”

Louis Deletraz viene da una stagione 2022 corsa in LMP2 con il Team Tower Motorsport dove, insieme al compagno di squadra John Farano, ha conquistato la vittoria di categoria del Campionato. Il pilota svizzero ha anche corso per il Team Prema Racing in WEC ed in European Le Mans Series con il Team WRT dove ha vinto il Campionato.

Louis Deletraz ha dichiarato: “Non vedo l’ora di condividere l’auto con piloti talentuosi quali sono i miei compagni; sia Albuquerque che Taylor mi hanno dato un caloroso benvenuto nel Team e mi hanno fatto capire gli obiettivi per il 2023. Sono molto onorato di far parte del progetto Acura in quello che è, a tutti gli effetti, uno dei Campionati migliori del mondo; dopo aver vinto nella categoria LMP2 sia in America che in Europa era il mio obiettivo e sono molto contento per l’opportunità concessami. So che le aspettative per questa stagione sono molto alte ma non vedo l’ora di cominciare.”

https://twitter.com/Motorsport/status/1576892239619313664

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento