The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

WWE: la censura di Peacock non sarà valida solo per gli USA

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Angelo Morena

WWE: la censura di Peacock non sarà valida solo per gli USA

Negli ultimi giorni sta facendo non poco parlare di se la censura posta in essere da Peacock sul WWE Network. L’azienda, alla quale la federazione di Vince McMahon ha ceduto i diritti di trasmissione del Network, ha iniziato così un vasto controllo delle centinaia di migliaia di ore di storia della compagnia inserite nel catalogo.

Sono stati per esempio estromessi il match tra Roddy Piper Bad News Brown di WrestleMania 6 oppure un controverso angle con protagonisti Vince McMahon, John Cena e Booker T.

La censura del WWE Network sarà valida anche oltre gli Stati Uniti

La promotion di Stamford si è pienamente associata alla linea di censura di Peacock e sembra infatti che ci siano delle novità clamorose.

La linea di oscuramento dei segmenti e match più controversi e completamente difformi da quella che è l’attuale sensibilità, al grido del politicamente scorretto, sarà seguita non solo per gli Stati Uniti d’America.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!