Being The Elite #299 The Break-Up? – Report AEW

Francesco D'Onofrio
3 minuti di lettura
Being The Elite #299 The Break-Up? - Report AEW
Being The Elite #299 The Break-Up? - Report AEW

Benvenuti ad una nuova puntata di Being The Elite (clicca QUI! per recuperare l’episodio della scorsa settimana!), lo show settimanale della All Elite Wrestling su YouTube! Io sono Francesco D’Onofrio e oggi vi accompagnerò in questo nuovo episodio, che si intitola “The Break-Up?”.

Being The Elite #299 – “The Break-Up?”

Andrade El Idolo dice a José The Assistant che, se vuole tanto imparare a giocare a blackjack, dopo aver perso contro Adam Cole nell’ultimo episodio di Being The Elite, può insegnarglielo lui.

- PUBBLICITA-

Sigla!

Ryan Nemeth si scaglia contro i fan che criticano i suoi segmenti di Being The Elite. Come fanno a sapere che i suoi segmenti sono brutti, se dicono di saltarli sempre? La verità è che o le persone guardano i suoi segmenti e pensano che lui è bravissimo o le persone non guardano i suoi segmenti e criticano in modo gratuito.

Mark Sterling mostra un suo video promozionale, per pubblicizzare la sua attività di avvocato, dicendo di essere imbattuto e di aver raggiunto alcuni importanti traguardi (iniziando a fare un particolare elenco, come “sconfiggere sua figlia a air hockey” o “inserire una penna usb nel lato giusto al primo tentativo”).

Per cercare di risolvere il problema di Howdy PricePeter Avalon decide di chiamare gli “Hat Boys”.

I membri del Dark Order si stanno divertendo nello spogliatoio, quando, improvvisamente, sopraggiungere “Hangman” Adam Page. Questa volta, è Stu Grayson a scagliarsi contro di lui, dicendo che, mentre lui è sempre in TV, gli altri devono sempre rimanere nel backstage, senza neanche avere la possibilità di lottare.

Stu Grayson dice che “Hangman” Adam Page avrebbe potuto scegliere loro come compagni, ma non l’ha fatto. Mentre i membri del Dark Order se ne vanno, Alex Reynolds dice all’AEW World Champion che la pressione di dover difendere il titolo mondiale gli sta giocando brutti scherzi e lo sta facendo comportare come uno st***zo.

“Hangman” Adam Page dice a tutti di tornare e, dopo aver detto loro che non possono rivolgersi a lui in questo modo, inizia a prendere scherzosamente in giro i membri del Dark Order. Anche loro cominciano a prendere scherzosamente in giro l’AEW World Champion, segno che la grande amicizia che li lega non termina qui.

Si risolve tutto tra il Dark Order “Hangman” Adam Page, che se ne vanno insieme ridendo e scherzando?

Termina così l’ultima puntata di Being The Elite.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Avatar di Francesco D'Onofrio
Inserito da Francesco D'Onofrio
Si occupa dei report di Being The Elite e delle notizie dal mondo del wrestling. Nel tempo libero, è un grande tifoso dell'Inter e appassionato di cinema e di videogiochi.
3 Commenti